Primario Indipendente Baci con lingua un grande appetito per il sesso

Lo dice la scienza: il bacio è terapeutico. Saliva e ormoni: quali sono gli effetti sulla salute

Baci con lingua un 41404

Articoli correlati: Lingua nera. La lingua nera è un sintomo che riconosce varie cause. In qualche caso, invece, questa manifestazione è conseguenza di una reazione ad alcuni farmaci, come antibiotici ed antidiarroici contenenti subsalicilato di bismuto. La lingua nera si osserva anche nei soggetti che si sottopongono a chemio - o radioterapia per il trattamento di varie forme di cancro alla testa e del collo. Una mucosa verdognola o marrone scuro con filamenti che assomigliano a peli si manifesta anche in presenza di un'affezione orale benigna ed autolimitante, nota come lingua villosa nigra. In tale contesto, le papille filiformi risultano anormalmente ipertrofiche ed allungate sulla superficie della lingua, quindi tendono ad intrappolare residui di cibo e microrganismii quali tendono a proliferare eccessivamente.

Alcuni le conoscono ancora oggi con il loro vecchio nome: malattie Veneree, cioè malattie di Venere, dea dell'amore. Appresso si sono chiamate malattie a comunicazione sessuale MTS. Oggi si chiamano IST, infezioni sessualmente trasmesse, cioè infezioni trasmesse con il sesso. Non si cambiale solo del cambiamento di un appellativo. Si è infatti capito che non si tratta di 4 o 5 malattie note da secoli.

La stomatite erpetica è una patologia infiammatoria di origine virale che coinvolge la cavità orale. Il responsabile dell'insorgenza della stomatite erpetica è il medesimo virus responsabile dell' herpes labialeossia l' Erpete simplex. La stomatite erpetica è una particolare forma di stomatite che si sviluppa a carico della cavità orale in seguito alla contrazione di un'infezione sostenuta dal virus Herpes simplex di tipo 1 HSV Le lesioni affinché caratterizzano la stomatite erpetica coinvolgono l'interno della bocca e si possono comunicare su tutta la mucosa del canapo orale parte interna delle guance e delle labbrasulla lingua, sul palato compatto e perfino sulle gengive in questi casi, si parla più correttamente di gengivostomatite erpetica. La stomatite erpetica non deve essere confusa con la stomatite aftosa, un particolare tipo di stomatite caratterizzato dalla comparsa di afte all'interno del cavo orale.

Impariamo a riconoscerlo fin da bambini, bensм in realtà solo da adulti scopriamo realmente cosa significhi davvero in tutta la sua essenza e concretezza. Addensato è relegato a un semplice avviamento istintivo, o un gesto simbolico posteriore al quale non devono celarsi assolutamente sentimenti di affetto, mentre per la scienza, nell' uomo, è considerato un atto inconscio per testare la chimica tra due persone. Rilascio di ormoni - Secondo gli psichiatri il bacio istintivo e profondo, quello erotico al quale difficilmente si resiste, è l' espressione dell' amore più puro e della condivisione più intima che va ben al di là del erotismo, anzi spesso è più intimo del sesso stesso, poiché nell' uomo provoca il rilascio di testosterone, l' ormone maschile del desiderio, in grado di aumentare il suo appetito sessuale, finché nella donna le cose sono notevole diverse, perché l' atto di baciarsi induce il rilascio di endorfine, le sostanze ansiolitiche che sedano l' agitazione, quella stessa ansia provata dall' adulto al termine di un rapporto e che lo spingono, in modo apparentemente del tutto inspiegabile, a fuggire appena terminato l' atto sessuale. Naturalmente i tipi di baci sono infiniti, e i suoi legami con la ambito emotiva e sociale umana ha avuto nei secoli la funzione evoluzionistica, cioи quella di favorire la procreazione e il riassortimento genetico, cioè lo avvicendamento dei geni della nostra specie per creare individui unici e sempre diversi uno dall' altro. Gli esseri umani sono gli unici animali a baciarsi, e durante il bacio avviene lo scambio di ferormoni, sostanze che attivano il meccanismo di attrazione sessuale, e questi ormoni rilasciati nella saliva stimolano il rinencefalo, parte della corteccia cervellotico comprendente le strutture nervose dell' odorato e l' ippocampo, inducendo l' costruzione nell' uomo e l' eccitazione nella donna. Il bacio inoltre, induce la produzione di ossitocina, l' ormone affinché porta al rilassamento, regola la calore corporea e favorisce l' emozionalità regalando benessere e senso di appagata adempimento. Una delle ipotesi scientifiche più accreditate è che questo contatto labiale come emerso come un meccanismo per la raccolta di un campione biologico sul potenziale partner sessuale, per assaporare i sapori della sua bocca e fiutare l' odore all' interno del adatto corpo e della sua pelle.