Primario Necessità Una donna per fare sesso amo sentirmi desiderata

Non mi sento più desiderata

Una donna 47428

Ne abbiamo parlato molto,ma sempre ottenendo il contrario,lui si chiude a riccio con difficoltà d'erezione e ansia da prestazione. Non credo abbia un'altra anche perchè è molto casa e lavoro,ma credo di non essere più sessualmente desiderabile per lui. Sono sua moglie, cucino per lui, mi prendo cura di lui, lo coccolo,lo amo da impazzire e lui lo sa. Tante coccole,carezze,baci e parole dolci ma non c'è più energia sessuale tra noi.

Ave, sono una ragazza di 30 anni, convivo col mio compagno da coppia anni e stiamo insieme da dieci anni. La nostra vita sessuale non è mai stata il massimo già dopo il primo anno in cui stavamo insieme. Lui è sempre ceto un ragazzo dolcissimo, mi ha sempre riempito di coccole e di attenzioni. E' un ragazzo d'oro se non fosse per il problema del erotismo. In questi dieci anni ho sempre sofferto tanto per questa situazione, i primi anni spesso gli rinfacciavo la mia frustrazione in momenti di collera, e finivamo con il litigare. Addensato mi rifiutava, ma forse era errore mia perché usavo un approccio errato.