Primario Veduta Uomo feticista tutti i mie buchi sono tuoi

Sognare piedi Simbolismo e significato del piede nei sogni

Uomo feticista 27281

Lunghissimo flavio Ti sfugge il concetto di naturalezza. Come faccio a spiegarti che invece è tutto naturale? Mah, faccio un nuovo tentativo: Tu dici che una persona feticista corre il rischio di abituarsi a cose strane, e che per eccitarsi ha necessariamente bisogno di seguire le fantasie. Mai e poi mai un feticista si abitua, e mai pu diventarlo consciamente. Sono certo, anche senza avere alcuna certezza scientifica, perché ahimé.

Questa caratteristica distingue le perversioni sessuali dai comportamenti sessuali anomali o bizzarri, bensм liberamente scelti e variati; comportamenti cioè che due partner sessuali decidono di assumere se lo desiderano. Quindi il confine della patologia, nella sessualità, è legato alla esclusività del comportamento parafilico, alla compulsività del comportamento e alla mancanza di consenso da parte dei partner sessuali. Tra le numerose perversioni sessuali parafilie più rare possiamo ricordare: zoofilia pratiche sessuali con animali ; necrofilia investimento erotico in scene macabre, con rituali funerei fino a approdare in certi casi al congiungimento sessuale con cadaveri ; coprolalia o scatologia telefonica eccitazione ottenuta con il annunciare frasi oscene al telefono ; parzialismo attenzione sessuale concentrata esclusivamente solo su una parte del corpo ; coprofilia trarre eccitazione sessuale dalle feci ; urofilia o pissing trarre eccitazione sessuale dalle urine ; clismafilia utilizzo del clistere nelle attività erotiche. Purtroppo, la terapia delle perversioni sessuali parafilie è stata scarsamente approfondita, in quanto certamente raramente chi ne soffre decide di recarsi da un terapeuta, a inferiore che, dopo essere stato colto sul fatto, non vi sia costretto da un parente o dalla legge; bensм in ogni caso si tratta di un paziente poco motivato e la sua collaborazione, se arriva in cura per motivi giudiziari, è puramente finalizzata allo scopo di alleviare la afflizione. Inoltre, in genere i soggetti affetti da perversioni molto difficilmente scelgono un percorso terapeutico spontaneamente, a volte per vergogna, ma molto più spesso perché sono inconsapevoli del proprio problema. Avanti di procedere a qualsiasi intervento è comunque necessaria una iniziale valutazione diagnostico-differenziale, soprattutto per escludere altre forme psicopatologiche come ritardo mentale, disturbi gravi di personalità in particolare il disturbo borderline , il disturbo narcisistico ed il disturbo ossessivo-compulsivo ed altre patologie. Una volta valutato il funzionamento globale del paziente sarà possibile orientare verso la forma di trattamento adatta per ciascuno specifico caso di perversione sessuale. A seconda della gravità del caso potranno essere messe in atto appropriate combinazioni farmacologiche e psicoterapeutiche.